Flash Animalisti: Macellazione rituale a San Miniato

Toscana – San Miniato (PI) –apre il primo mattatoio regionale per la macellazione rituale. Associazione animalisti italiani onlus diffida il sindaco e la asl e annuncia la più grande manifestazione di protesta per il giorno dell’inaugurazione.

L’associazione “Animalisti Italiani Onlus” con formale comunicazione ha provveduto nei giorni scorsi a diffidare il sindaco di San Miniato (PI) affinché non permetta l’apertura di un mattatoio per la macellazione rituale, tenuto conto che la legge toscana la vieta espressamente e che la struttura non ha tutte le autorizzazioni sanitarie necessarie.

La diffida si riferisce all’annuncio che prevede per il prossimo 14 settembre l’inaugurazione a San Miniato (PI) della macelleria regionale per la produzione di carne islamica secondo riti che prevedono la macellazione degli animali senza preventiva uccisione. Un metodo in cui gli animali vengono dissanguati vivi e sentono il gelo e la morte arrivare morendo tra infinite sofferenze. La legge italiana nel rispetto degli animali prevede l’uccisione con un colpo secco o lo stordimento prima di procedere al dissanguamento ed espressamente specifica all’articolo 3 del decreto legislativo 333/1998 “le operazioni di trasferimento, stabulazione, immobilizzazione, stordimento, macellazione e abbattimento devono essere condotte in modo tale da risparmiare agli animali eccitazioni, dolori e sofferenze evitabili”, la stessa legge all’articolo 5 deroga per la macellazione rituale i cui mattatoi devono rispettare specifiche condizioni sanitarie e restrizioni e possono esercitare solo dopo aver acquisito le autorizzazioni ministeriali.

Dichiarazione di Walter Caporale, presidente associazione “Animalisti Italiani Onlus”:

“L’associazione ha inviato una diffida formale alla asl e al sindaco, che rappresenta la massima autorità sanitaria sul territorio comunale ed ha il potere con tempestivo intervento di vietare l’inaugurazione del mattatoio. L’auspicio è di essere ascoltati e che arrivi un divieto assoluto all’apertura di questa attività, non solo per le carenti autorizzazioni sanitarie, ma nel rispetto della legge regionale che ne vieta l’esistenza.

L’augurio è che la nostra missiva abbia buon fine altrimenti siamo pronti ad organizzare per domenica 14 settembre 2014 la più grande manifestazione contro l’arroganza e gli affaristi che in nome di una falsa integrazione violano le leggi italiane e procurano ingiuste sofferenze.

La manifestazione del 14 settembre a San Miniato è organizzata da anima animale, irriducibili toscani e animalisti italiani onlus. Sia ben chiaro che il nostro non è un intervento razzista: anzi siamo stati l’unica associazione ad organizzare un convegno sulla macellazione rituale ospitando sia un hamam che un rabbino, le autorità religiose che sovrintendono le macellazioni rituali. Vogliamo che gli animali non soffrano. Vogliamo il rispetto delle leggi italiane ed europee. Chiediamo che in italia le leggi vengano rispettate da tutti, senza eccezioni o deroghe in nome di un falso relativismo etico. Così come non permetteremmo mai l’infibulazione o il burka nel nostro paese, allo stesso modo dobbiamo vietare questa ulteriore forma di violenza, a scapito degli animali”

SenzaBarcode Redazione

SenzaBarcode è informazione libera a 360° ! Si parla di attualità, politica, società, cultura, famiglia ma anche notizie e articoli su argomenti più leggeri come lo sport, internet e MOLTO ALTRO! Notizie fornite con occhio personale ma aperto a commenti e dibattiti. Nella redazione di SenzaBarcode lavorano molte persone diverse tra loro ciascuna con la sua storia ed il suo bagaglio culturale, ed è questa disomogeneità – unita al rispetto – che fa sì che l’informazione sia sempre genuina, priva di condizionamenti di qualsiasi tipo e specialmente multi laterale. Tante penne per fare informazione libera e di qualità. Le regole in SenzaBarcode, rispetto della dignità umana e nessun tipo di violenza.

Cosa ne pensi?

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

error: Condividi, non copiare!
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: