Cronaca

Flash Lazio: Commissione Salute, Aurigemma su Zingaretti

Dichiarazioni del vice presidente della Commissione Salute della regione Lazio Antonello Aurigemma su Zingaretti

 «Alle promesse di Zingaretti non crede più nessuno, compreso lo stesso centrosinistra. Dopo gli impegni presi circa un mese fa nell’incontro con i sindaci della Ciociaria, dove annunciava l’assunzione di due ortopedici per evitare la chiusura dei reparti – cosa che puntualmente non si è verificata visto che i reparti sono chiusi e i medici non sono stati assunti – ieri il Presidente ha parlato anche dell’apertura di 100 posti letto in più nella provincia di Frosinone. Ma con quale faccia continua a lanciare promesse, che in questi quindici mesi non è stato in grado di mettere in pratica?

A tal punto che sono numerose le proteste e smentite che arrivano proprio da esponenti di centrosinistra, come il caso dell’ assessore cassinate Di Russo che oltre ad aver manifestato nella direzione della Asl nelle settimane scorse contro la chiusura di alcuni reparti, ieri ha smentito pubblicamente l’operato di Zingaretti. Sarebbe sufficiente lavorare per garantire le prestazioni che già ci sono, invece di sparare in alto, senza poi concretizzare nulla. La verità infatti è un’altra: mentre lui parla, i reparti di alcune strutture chiudono e altri si apprestano a chiudere, sia in Ciociaria che nelle altre Province. Siamo arrivati ad un punto tale che Sindaci, amministratori e residenti sono addirittura scesi in piazza la scorsa settimana con “La marcia della salute”, manifestando le loro preoccupazioni sul futuro dei poli ospedalieri della provincia di Frosinone. Chiusure che rischiano di penalizzare i territori e i cittadini, che non riuscirebbero ad usufruire delle prestazioni sanitarie, che invece dovrebbero essere garantite, come sancito dalla Costituzione. Zingaretti, lo abbiamo ripetuto più volte: è arrivata l’ora di agire. Basta con le parole, che in quest’anno e mezzo si sono perse nel vuoto e non hanno risolto nulla.

Anche perché alle parole di Zingaretti non crede più nessuno, neanche Carlo Collodi.

Per questo motivo lunedì andrò a ispezionare personalmente le strutture ospedaliere della Ciociaria per avere conferma di quanto già dichiarato in commissione da parte degli amministratori del territorio, che evidenziano come Zingaretti non abbia dato seguito agli impegni assunti in questi mesi»

SenzaBarcode Redazione

SenzaBarcode è informazione libera a 360° ! Si parla di attualità, politica, società, cultura, famiglia ma anche notizie e articoli su argomenti più leggeri come lo sport, internet e MOLTO ALTRO! Notizie fornite con occhio personale ma aperto a commenti e dibattiti. Nella redazione di SenzaBarcode lavorano molte persone diverse tra loro ciascuna con la sua storia ed il suo bagaglio culturale, ed è questa disomogeneità – unita al rispetto – che fa sì che l’informazione sia sempre genuina, priva di condizionamenti di qualsiasi tipo e specialmente multi laterale. Tante penne per fare informazione libera e di qualità. Le regole in SenzaBarcode, rispetto della dignità umana e nessun tipo di violenza.

Cosa ne pensi?

error: Condividi, non copiare!