Cronaca

Libri: I Signori delle Balene piratesco edito da LaPiccolaVolante

Novità Editoriali Arriva I Signori delle Balene piratesco edito da LaPiccolaVolante. Di recente pubblicazione, I Signori delle Balene di Alen Grana è la novità estiva del catalogo editoriale LaPiccolaVolante.

LaPiccolaVolante vara una nuova grande avventura, in cui convivono spunti pirateschi e fantasy. Alen Grana è salpato assieme ai suoi personaggi, portando il lettore alla scoperta di un mondo che profuma di mare, sul filo di spada, fra le vele nere spiegate verso l’Avventura.

I Signori delle Balene è il primo volume di una saga dedicata alle avventure piratesche, una novità nella Collana Fantasy LaPiccolaVolante, che fin’ora ha prediletto le storie ambientate nei boschi e nelle foreste più oscure (Pane – la trilogia; La Cacciatrice d’Orsi e Linas).

Narra la leggenda di Fryg Blue e della Ciurma del Re Balena. Non è un libro: è l’Oceano sconfinato, è la Rotta delle Sirene, è l’infida Baia delle Sabbie. È la storia dei Quattro Cannoni, è la maschera della strega. È l’esperimento del Dottor Sangue e il piccolo dente d’oro di Tramonto, il cacciatore di taglie. È la Giusta Sentenza, il porto di Kartax. È la Taverna del Generale Zoppo e la storia dei Bambini Abbandonati. È la bottiglia vuota di Bart il Pazzo. È un occhio gigantesco di balena.
I Signori delle Balene si può acquistare sulla pagina dedicata del Book Store LaPiccolaVolante 

Le librerie possono ordinarlo contattando la casa editrice all’indirizzo ordini@lapiccolavolante.com.

SenzaBarcode Redazione

SenzaBarcode è informazione libera a 360° ! Si parla di attualità, politica, società, cultura, famiglia ma anche notizie e articoli su argomenti più leggeri come lo sport, internet e MOLTO ALTRO! Notizie fornite con occhio personale ma aperto a commenti e dibattiti. Nella redazione di SenzaBarcode lavorano molte persone diverse tra loro ciascuna con la sua storia ed il suo bagaglio culturale, ed è questa disomogeneità – unita al rispetto – che fa sì che l’informazione sia sempre genuina, priva di condizionamenti di qualsiasi tipo e specialmente multi laterale. Tante penne per fare informazione libera e di qualità. Le regole in SenzaBarcode, rispetto della dignità umana e nessun tipo di violenza.

Cosa ne pensi?

error: Condividi, non copiare!