Android manager del gaming

Il gaming on line riscuote sempre più successo, ma di pari passo riscuote successo anche chi negli ultimi tempi, ne fa ormai le veci, ovvero il sistema operativo Android.

Android è presente su smartphone e tablet e mai come ultimamente registra incassi di download e di app soprattutto per i giochi, anche per quelli che possono essere definiti “classici” del settore. Titoli come “Final Fight”, “Street Fighter”, “Doom 1 e 2”, “Paper Boy” possono essere scaricati sul proprio dispositivo android sia gratis che al costo di pochissimi euro. Sono videogames che in passato hanno affascinato una generazione non ancora abituata alla cosiddetta “display culture”, e che giocava la propria partita come se fosse l’ultima.

Infatti in passato, cambiare videogioco significava acquistarne uno nuovo ad un prezzo alto e utilizzabile su un dispositivo fisso come consolle o videogiochi portatili che certamente non erano anche dei telefoni cellulari. Il concetto di videogioco, oggi giorno è molto diverso da un tempo, non si concepisce più un gioco senza un telefono o un computer che lo contengano al loro interno o raggiungibile online attraverso questi dispositivi. Addirittura, anche il gioco d’azzardo è diventato virtuale, vi sono roulette on line, casino e poker room che affollano il web e che stanno registrando incassi molto notevoli per quanto riguarda il mercato italiano, soprattutto registrando un notevole aumento di accessi a portali direttamente online, come si può vedere a questo sito.

Tra gli smartphone, il 74% delle app dei gochi on line è disponibile sia per iOS che per Android, e per il 9% dei casi solo per Android, mentre per quanto riguarda i tablet, il 15% delle app è destinato esclusivamente ad Android, e un altro 15% è destinato sia a iOS che ad Android.

Rispetto al passato, oggi Android si può sicuramente definire un sistema operativo che sta avendo sempre più successo e il cui 98% dei profitti arriva dai download gratuiti dei giochi on line, dimostrando così che la forma di distribuzione più redditizia nel mercato della tecnologie e del web è senza dubbio quella denomnata “freemium”.

Davide Gallo

Writer freelance, collabora con numerosi siti e blog; viaggiatore, sempre con la valigia pronta, cerca di mettere assieme esperienze fatte all'estero con quelle vissute nel nostro bel paese; il risultato? Un bel cocktail!

Cosa ne pensi?

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: