Arriva iWatch, l’orologio smartwatch prodotto da Apple

Apple rivoluzionerà ancora una volta il mondo della tecnologia? Arriva infatti iWatch, lo smartwatch che sbarcherà sul mercato dopo l’estate.

Nel corso delle ultime decadi Apple è sempre riuscita nell’intento di rivoluzionare la concezione stessa dell’utilizzo della tecnologia, proponendo sul mercato prodotti estremamente innovativi e di facile utilizzo. Gli iPod hanno infatti letteralmente sconvolto il mercato musicale, permettendo una diffusione ancora più massiccia del già lanciato formato digitale MP3, mentre gli iPhone hanno mutato irrimediabilmente le nostre abitudini in fatto di cellulari, trasformando un semplice telefonino in un accessorio tecnologico multiuso. Nonostante gli smartwatch siano già stati diffusi da altri concorrenti, Apple proverà quindi a rivoluzionare per l’ennesima volta il mercato, lanciando iWatch, un orologio multifunzione molto più simile ad uno smartphone vero e proprio.

La presentazione dell’attesissimo iWatch verrà inserita in un contesto molto più ampio, dove Apple presenterà anche l’iPhone 6: la data rimane tutt’oggi imprecisata, anche se si parla del mese di settembre. La società di Cupertino ha inoltre deciso di non lasciar trasparire troppe anticipazioni sull’iWatch, cercando anche di non concedere possibili vantaggi alla concorrenza, già presente sul mercato seppur in condizioni di vendita non proprie idilliache. Gli smartwatch con Android, infatti, non hanno ottenuto il successo sperato, ma ciò non ha scoraggiato Apple, che potrebbe proprio approfittare di tale fallimento per “reinventare il brand” ed introdurre sul mercato l’ennesimo prodotto di “rottura”.

Secondo le previsioni della società una volta capitanata da Steve Jobs, iWatch dovrebbe vendere 65 milioni di unità entro la fine del 2014, in un margine di tempo quindi piuttosto limitato, visto che la data d’uscita dell’orologio si prospetterebbe per il mese di settembre, come già anticipato in precedenza. Nel frattempo, i primi rumors parlano di uno schermo AMOLED di 320×320 pixel di diverse dimensioni in base alla versione, visto che dovrebbe esserne rilasciata una riservata al pubblico maschile, un’altra al pubblico femminile.

Giuseppe Senese

Sono un laureando in Scienze e Tecnologie Informatiche, che nutre anche numerose passioni come la musica, il cinema e il calcio. Adoro il Rock Progressivo degli anni 70' (soprattutto quello britannico e quello italiano) e sono un tifoso sfegatato del Napoli.

Un pensiero riguardo “Arriva iWatch, l’orologio smartwatch prodotto da Apple

Cosa ne pensi?

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Translate »
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: