SenzaBarcode va in vacanza! Prendetevi del tempo per amare!

SenzaBarcode si prende una vacanza! Sospendiamo le pubblicazioni, sul sito, dal 22 dicembre 2012 sino al 7 gennaio 2013 In questi giorni però lavoreremo sul lato tecnico per fornire sempre maggior fruibilità, memoria, spazio, colore…

Le soddisfazioni sono state tante, le arrabbiature anche! Sono passati tanti blogger il questi 12 mesi, pochi sono rimasti per l’intero anno . Non è affatto facile conciliare lavoro, famiglia, studio, vita privata e un impegno così profondo. SenzaBarcode richiede tempo, tanto tempo, costanza, attenzione, informazione e aggiornamento, senza dimenticare che la passione è l’unico motore; tutti scrivono da “volontari”…

SenzaBarcode è una sfida, un’idea nata ad ottobre 2012 per seguire e scrivere liberamente dello sciopero della fame e delle iniziativa che Diego Sabatinelli -Segretario della Lega Italiana per il Divorzio Breve- stava intraprendendo per portare l’attenzione sulla mancata calendarizzazione della proposta di legge sul divorzio breve, qualcuno ricorda? SenzaBarcode significa non omologato, senza prezzo di vendita e libero! Nasce proprio perché, in quei giorni, nessuno pubblicava i miei articoli, una censura che mi spiegavo ma non accettavo. Così, SenzaBarcode, è stata la risposta.

Mi sono fidata di alcuni ed ho sbagliato, ci sono stati blogger che sono passati solo per tentare di farci chiudere, altri che hanno cercato di imparare -ma la correttezza non è una qualità che si può copiare dagli altri- e poi sono si sono aperti un blog privato sperando di imitarci. Mi fido di altri e faccio bene.

Torniamo il 7 gennaio, nel frattempo potete leggerci sulla nostra pagina Facebook. L’agenda di SenzaBarcode è già completa per tutto il mese di gennaio, tra interviste e spettacoli, ricordatevi Spring Awakening che tornerà dal 21 gennaio. Continuate a seguire le nostre recensioni e prendete spunto per una bella serata al cinema e seguite i nostri consigli dalla rubrica Chicche dai nostri blogger.

Grazie a tutti, grazie per la vostra costanza e per le critiche. Grazie di fare di me un direttore editoriale soddisfatto del suo impegno!

Adesso però stacchiamo tutti un pochino la spina, pensiamo alle vere cose importanti, la famiglia, i Veri amici, la nostra salute, la serenità della nostra casa. Prendiamoci una pausa e smettiamo, almeno per qualche giorno, di fare tutto freneticamente. Prendetevi del tempo per  dare un bacio a chi amate, per stringere forte al cuore vostro figlio o a fare una carezza all’amico a quattro zampe. Siate felici
 Auguri

Sheyla Bobba

Classe 1978. È presidente dell’associazione SenzaBarcode, direttore e blogger dell’omonimo sito che si occupa di informazione su Roma. È docente di Academy SenzaBarcode e si occupa di web writing e comunicazione.

Cosa ne pensi?

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: