Società Regionali: Gramazio (FI), “Riaffermata Centralità Consiglio”

Società Regionali: nel seguente comunicato stampa Gramazio ringrazia le opposizioni per il lavoro svolto, che ha reso possibile il miglioramento della Legge Regionale e la diminuzione dei costi di gestione della nuova Sviluppo Lazio.

lucagramazio

“Nonostante i tentativi di delegittimazione, dopo gli emendamenti presentati, la Giunta e la maggioranza hanno dovuto fare un passo indietro e approvare la quasi totalità delle proposte dell’opposizione. Smentendo, nei fatti, le prese di posizione di Zingaretti e di tanti malcapitati esponenti di partito, che si erano affrettati a difenderlo. Grazie alle nostre proposte viene riaffermata la centralità del Consiglio sia per quanto riguarda le indicazioni delle linee guida per la successiva predisposizione del Piano industriale triennale della nuova Sviluppo Lazio, nonché per le modifiche dello Statuto della nuova società. Abbiamo sempre condiviso l’intento di ridurre i costi attraverso l’accorpamento nella nuova Sviluppo Lazio di cinque società importanti, ma erano le modalità che non ci convincevano. Era impossibile regalare una delega in bianco alla Giunta. In questo modo, abbiamo restituito all’aula il ruolo che merita.

Lo dichiara il Capogruppo regionale di Forza Italia Luca Gramazio

“Siamo riusciti a migliorare una legge rendendola più efficace –  prosegue – per raggiungere gli obiettivi prefissati di sostegno alle aziende ed il loro accesso al credito. Aver riscritto quasi per intero una legge così importante è davvero un grande successo di tutte le forze di opposizione. Così come la nuova centralità di questo Consiglio regionale è un segnale importante nei confronti di un Governo regionale inadeguato a realizzare le riforme di cui il nostro territorio ha bisogno”

Roma, 9 dicembre 2013

Marika Massara

Nata e cresciuta in provincia di Milano, emigrata in Calabria, adottata da Roma, non posso che definirmi italiana. Amo la mia Calabria, il mare d'inverno e il Rock. Da sempre attenta alla politica (più che ai politici), non posso che definirmi assolutamente di sinistra. Segni particolari: Milanista sfegatata.

Cosa ne pensi?

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

error: Condividi, non copiare!
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: