Torta con ricotta e marmellata ed ecco a voi la ricetta

La ricetta di oggi è la torta con ricotta e marmellata, vuole rappresentare un’alternativa facile e gustosa, da preparare anche quando sappiamo di non avere troppo tempo a disposizione e vogliamo fare una bella figura.

torta con ricotta e marmellataQuante volte sarà capitato infatti di ricevere un invito a pranzo o a cena ponendosi il  problema di cosa portare per ringraziare dell’ospitalità e spesso, per praticità, si opta per i classici pasticcini o per le consuete paste farcite?

Questa torta con ricotta e marmellata invece incontra i gusti di grandi e piccini, ci permette di utilizzare la marmellata che più si preferisce, ancora meglio, consente di sfruttare confetture fatte in case esaltando la bontà della torta.

La caratteristica della torta con ricotta e marmellata sta nel fatto che, pur utilizzando la pasta frolla, tipico impasto delle crostate, si presenta come una torta e non viene rifinita con la tradizionale griglia di strisce.

Con questa ricetta si otterranno 1100 grammi di pasta frolla, utile per foderare non solo una teglia del diametro di 30 cm,ma anche per preparare,con l’impasto in eccesso, dei deliziosi biscottini.

Ecco, dunque, gli ingredienti per realizzare la PASTA FROLLA:

500 gr di farina

250 gr di burro

170 gr di zucchero semolato

1 bustina di vanillina

3 tuorli d’uovo più 1 uovo intero

Ingredienti per la farcitura:

700 gr di ricotta di pecora ( in alternativa quella di mucca)

2 cucchiai di zucchero semolato

200 gr di marmellata di more (si può usare qualunque gusto si preferisca)

Procedimento:

Versare nella planetaria o impastare direttamente con le mani la farina e il burro ancora freddo da frigo. Aggiungere poi lo zucchero e di seguito la vanillina e le uova. Lavorando gli ingredienti si otterrà un composto compatto ed abbastanza elastico.

La pasta frolla è pronta. Ricoprire il panetto con della pellicola trasparente e riporlo in frigo per il tempo necessario a compiere le seguenti azioni:

  • accendere il forno e lasciarlo riscaldare a 180°
  •  imburrare la teglia di 30 cm e spolverarla con della farina ( eviteremo che il fondo della torta si attacchi alla teglia),
  • mescolare, in un recipiente, la ricotta con lo zucchero

Ora, tolta la pasta frolla dal frigo, procedere a stenderla con un mattarello dello spessore che si desidera ( più alto o basso in base ai gusti),  e, aiutandosi con lo stesso, foderare la teglia senza togliere i bordi in eccesso.

Bucherellare il fondo, versare la ricotta e modellarla formando uno strato omogeneo, creare il contorno della torta chiudendo su se stessa la pasta frolla che fuoriesce dai bordi della teglia. Utilizzare gli albumi avanzati in precedenza per spennellare i bordi della torta (questa procedura serve per ottenere la doratura).

Infornare la torta per 40/45 minuti a 180°.  Quando è pronta, spegnere il forno, lasciare la torta all’interno per ulteriori 5 minuti, estrarla poi dal forno, lasciarla raffreddare, spalmare la marmellata, riporla in frigo…

…Et voilà, la torta con ricotta e marmellata è pronta!

Tutti i diritti riservati. Non è consentito copiare, modificare o utilizzare altrove questo articolo, né per scopi commerciali né per la trasmissione a terzi senza la nostra previa autorizzazione. E’ possibile copiare le prime 5/10 righe del testo indicando fonte (con link attivo) e autore dell’articolo. Mandare una mail a [email protected] indicando dove è stato condiviso il pezzo.

Sheyla Bobba

Classe 1978. È presidente dell’associazione SenzaBarcode, direttore e blogger dell’omonimo sito che si occupa di informazione su Roma. È docente di Academy SenzaBarcode e si occupa di web writing e comunicazione.

Un pensiero riguardo “Torta con ricotta e marmellata ed ecco a voi la ricetta

  • 7 Feb 2014 in 17:37
    Permalink

    avevo provato una simile trovata su scolalapasta.it ma questa mi sembra meglio!!
    grazieeee

Cosa ne pensi?

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Translate »
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: