Ricetta della domenica: dolci facili e gustosi

                                          

Tdolci ortino di cioccolato: Versare il burro insieme al cioccolato in una ciotola e fare sciogliere nel forno a microonde. In una ciotola a parte mescolare le uova con la farina e lo zucchero. Una volta sciolto il cioccolato mescolare bene e fare raffreddare. Unirlo quindi nella ciotola contenente le uova. Mescolare bene fino ad ottenere un composto omogeneo. Versare nelle ciotole  adatte per la cottura in forno e cuocere per 15 minuti circa a 180 °C.

Tiramisù pan di stelle : Per prima cosa separare i tuorli dagli albumi e montare i primi con lo zucchero. Farli diventare chiari e spumosi. Sciogliere il cioccolato bianco a bagnomaria, unirlo al composto di uova e zucchero ed amalgamarlo bene aggiungendo anche il mascarpone e la farina di cocco. Montare a neve gli albumi, e versarli sulla crema mescolando lentamente dall’alto verso il basso per evitare che si smontino. Mescolare fin quando risulterà un composto liscio ed omogeneo. Iniziare ora la composizione del dolce. Versare il latte in una ciotola e bagnare i pan di stelle per formare la base del tiramisù.Versare metà della crema e livellarla bene sui biscotti.Continuare con un altro strato di biscotti, terminare infine con un ultimo strato di crema, spolverizzate con cacao amaro e guarnite con codine di cioccolato bianco e nero. Posare in frigo x circa 5 ore e poi servire.

Panna cotta: Fate ammorbidire la colla di pesce immergendola per alcuni minuti in acqua fredda.  Preparate il caramello: fate sciogliere, in un pentolino su fuoco moderato, lo zucchero con l’acqua e con qualche goccia di succo di limone, portate a ebollizione e cuocete finche’ il composto diventerà color ambra ma ancora fluido.  Versatelo sul fondo di uno stampo o di più stampini e lasciatelo raffreddare.  Intanto, portate quasi ad ebollizione il latte, la panna, lo zucchero ed una bustina di vanillina.  Mescolatevi la colla di pesce ben strizzata e versate il composto nello stampo o negli stampini preparati, filtrandolo attraverso un colino.  Lasciate raffreddare a temperatura ambiente e quindi ponete in frigorifero per alcune ore.  Sformate su un piatto.

Sheyla Bobba

Sheyla Bobba, classe 1978. Qualche titolo pubblicato qua e là parlando di questo e di quello. Inizio a lavorare con le parole quando ho 15 anni, in una redazione di un quotidiano locale: battevo i necrologi. Poi me li fecero scrivere. Ho scritto per la carta e poi mi sono innamorata del web writing. Ho costruito il mio primo (orribile) sito nel 2002, un .tk Nel 2012, dopo svariata acqua sotto i ponti e tante esperienze diverse ho fondato SenzaBarcode.it organo dell'omonima associazione. Gli obbiettivi principali sono: il diritto di tutti a fare informazione (ne consegue il dovere di tutti di informarsi) e il diritto alla conoscenza. Insomma, cosette. Nel 2019 (dopo 4 anni che ci rimuginavo, studiavo e prendevo coraggio) apro la webradio di SenzaBarcode: grazie a una meravigliosa squadra che credo mi trovi simpatica perchè proprio non mi molla. Il 2020 è l'anno della webradio, mi assorbe completamente (e io mi faccio assorbire per superare un anno a dir poco devastante). Tantissimi podcast, X numero di dirette e interviste, insomma l'esplosione. Nello stesso anno, la collana editoriale SenzaBarcode prende una forma concreta, alla fine dell'anno successivo ha in catalogo 14 titoli, la collaborazione con CTL Editore diventa più solida e performante. A gennaio 2021 grandi manovre per l'hosting: la webradio si sposta da una piattaforma esterna all'interno: i numeri salgono e salgono. Le presentazioni dei libri aumentano a dismisura: online e offline, interviste per la WebRadio, articoli, vere e proprie conferenze, convegni e dibattiti. Gli autori emergenti hanno ormai un ruolo di primissimo piano nelle mie attività. Nel 2022 chiudiamo l'Associazione culturale SenzaBarcode e SBS Comunicazione è diventato ormai una realtà affermata, riferimento di Autori emergenti. Antipatica per vocazione. Innamorata di mio marito. Uno dei complimenti che preferisco è "sei tutta tuo padre". www.sbscomunicazione.it - www.senzabarcode.it - www.webradio.senzabarcode.it - www.libri.senzabarcode.it

error: Condividi, non copiare!
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: