Sezze, esempio di gestione partitocratica. I Radicali. Diego SABATINELLI Amnistia Giustizia Libertà

diego simboloSezze – Lt – le denunce e le interrogazioni che hanno messo in luce tutti gli sprechi e le ruberie che la Regione Lazio mette in atto da anni. I Radicali hanno sostenuto Mlis – Movimento Libero Iniziativa Sociale – rappresentato da Luigi Gioacchini e Lanfranco Coluzzi. Diego Sabatinelli è il candidato Radicale – LISTA AMNISTIA GIUSTIZIA LIBERTA’ – per la Regione Lazio, provincia di Latina!

www.senzabarcode.it www.lavocelibera.it www.diegosabatinelli.it

 

 

Sheyla Bobba

Ideatrice e Direttore editoriale di SenzaBarcode. Docente per Academy SenzaBarcode, dirigo corsi anche per giornalisti, uffici stampa e comunicatori su SEO, Social e comunicazione web. Sei titoli pubblicati, collaboratrice per la trasmissione sul diritto di famiglia del martedì su Radio Radicale, mi occupo di comunicazione istituzionale. I progetti nascono e prendono forma quotidianamente quindi: My life is in progress.

8 pensieri riguardo “Sezze, esempio di gestione partitocratica. I Radicali. Diego SABATINELLI Amnistia Giustizia Libertà

Cosa ne pensi?